L’acqua è contenitore di memorie.

La Tenuta

La Tenuta

La Tenuta

Il Fiume Trabe

È dall’acqua che tutto nasce, tutto muta, o meglio: tutto si evolve.
Sono le limpide e cristalline acque del fiume Trabe a dar vita alla meravigliosa riserva naturale di Capodifiume che ospita un’incredibile e numerosa biodiversità. Un affluente popolato da un’infinità di pesci, rane e dalla famosa papera di Paestum, animale grazioso e importante da divenire simbolo dell’intera tenuta.
Infatti, l’effigie della Papera fu ritrovata su una ceramica risalente all’età romana.

Acqua
La Tenuta

L’Energia dell’acqua

Le Trabe è un’esperienza

Quattro mulini sul fiume per macinare giorno e notte il grano: furono i monaci benedettini a costruirli nel tardo Medioevo. Durante i primi del Novecento sono stati trasformati in una piccola centrale idroelettrica, successivamente in disuso e abbandonata.

Oggi, grazie ad un’importante opera di recupero architettonico ed ambientale, è tornata operativa e produce energia per la tenuta e le zone limitrofe.

La Tenuta

Natura madre

Il Parco Naturalistico

Tenuta Capodifiume è un’oasi naturale di 10 ettari attraversata dal fiume Trabe. Si trova ai piedi del monte Calpazio, all’ombra dei santuari del Getsemani e della Madonna del Granato.

Il Parco è a due passi dagli scavi di Paestum ed ospita, al suo interno, i resti di un antico tempio dedicato a Persefone, divinità greca il cui mito è legato al risveglio della natura.

Chiudi
Le Trabe Tenuta Capodifiume
Via Capo di Fiume, 4, 84047
Capaccio SA


Tel/Fax: 0828 724165
mobile: 335 652 3496
mobile: 339 186 4210

info@letrabe.it
Dove siamo
Contatti